5 oggetti di design famosi che renderanno speciale la tua casa

 

Ci sono oggetti di design storici che sono scolpiti nella memoria di tutti noi e che fanno la differenza in ogni casa: belli, sofisticati e sempre attuali, si tratta di icone senza tempo che hanno fatto la storia del design italiano. Ovviamente non sono solo oggetti magnifici, ma anche estremamente funzionali: anche se sono stati progettati dieci o cinquanta fa, questi mobili e complementi rispondono perfettamente allo scopo per il quale sono stati progettati, anzi alcuni sono diventati ispirazione per nuove generazioni di designer oppure sono stati aggiornati secondo le esigenze di oggi.
Abbiamo selezionato cinque oggetti che non solo sono parte dell’immaginario collettivo di tutti noi, ma sono anche ottima testimonianza di quel made in Italy e della capacità artigianale che ci rende famosi in tutto il mondo.

 

1. Lampada Arco di Flos

 

Chi non ha mai desiderato di inserire questa magnifica lampada nel proprio salotto oppure a corredo del tavolo da pranzo? Il bello di questa lampada – creata dalla storica coppia creativa di Achille e Pier Giacomo Castiglioni – è quello di essere un punto luce sospeso sopra al luogo di interesse. La sua forza sta infatti nella piccola rivoluzione che offre, perché consente di illuminare qualcosa senza dover essere vincolati a un punto fisso.

Da questa funzione nasce anche lo studio della base in marmo che è pesantissima proprio per fare da contrappeso per il grande arco metallico e, contemporaneamente, creare un contrasto visivo con quest’ultimo, così sottile e leggero.

 

2. Lampada Eclisse di Artemide


Vincitrice del premio Compasso d’Oro nel 1967, questa abat-jour racchiude la funzionalità nel suo nome: la lampada Eclisse, infatti, è pensata per regolare il fascio di luce che emette in modo molto semplice ma efficace, ruotando e «eclissando» così la luce.
Disegnata da Vico Magistretti nel 1965, questo oggetto così semplice ma all’avanguardia e con un aspetto accattivante e spiritoso è diventato sinonimo del design italiano in tutto il mondo, diventando anche parte della collezione permanente di molti dei più importanti musei di design, come il MoMa di New York e la Triennale di Milano.

 

3. La poltrona Sacco di Zanotta


Anche questa poltrona rientra a pieno titolo tra gli oggetti di design famosi e, come Eclisse, è stata protagonista di molte mostre: al MoMa di NewYork all’interno della storica mostra “Italy: The New Domestic Landscape”, alla Triennale di Milano, al Musée des Arts Décoratifs di Parigi o il Victoria & Albert Museum di Londra.
Si tratta di un pouf morbido progettato per adattarsi all’uomo e non viceversa, come avviene per le sedute più rigide: l’ispirazione proviene dal nuovo clima degli anni ’70 che portavano con sé nuovi stili di vita informali e anticonformisti.
Oggi la poltrona Sacco si rinnova e continua ad essere simbolo di innovazione: durante i Brera Design Days del 2019 a Milano, il pouf diventa Sacco Goes Green e sostituisce i vecchi materiali con altri ecocompatibili che sostituiscono sia le palline di polistirolo espanso che la fodera utilizzate nel progetto originario.

 

4. ll bollitore 9093 di Alessi

Gli strumenti da cucina di Alessi, così colorati, divertenti ma al tempo stesso utili e funzionali, sono un must have per chi ama portare gioia e stile nella propria cucina. Sapevate che l’iconico bollitore con fischietto 9093 è stato il capostipite della fortunata serie di Alessi?
Il suo creatore è Michael Graves, rinomato architetto americano nonché esponente di Memphis Milano, collettivo italiano di design e architettura fondato da Ettore Sottsass. Il suo bollitore è stato un tale lampo di genio creativo da trasformare un semplice oggetto domestico in un pezzo iconico di design, segnando il successo dell’azienda italiana.

 

5. Il Centrotavola di Sambonet


Creato da Gio Ponti per Sambonet, questo centrotavola è una presenza discreta ma elegante e raffinata nelle case di tanti italiani: la sua attualità sta non solo nelle linee pulite, ma anche dal suo multipotenziale; si può utilizzare come è stato concepito, quale centrotavola, ma aperto può diventare una coppa per offrire le caramelle che nasconde, essere utilizzato come uno svuota tasche o uno scrigno.

 

Arredare casa è un gioco bellissimo
Leggi i nostri suggerimenti per creare un angolo verde

 

 

 

 

-crediti immagine: flos.com

 

 

2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.